Il primo scooter - la storia

Ecco una descrizione delle scooter che ho usato da Luglio 2010 a Ottobre 2013,
, qui trovate caratteristiche, storia e modifiche applicate.

Caratteristiche tecniche alla vendita

Nome “Italiano”
Urban Flower
Marca
Jinhua Shiwei Vehicle
Modello
SW0001
Motore
2000W
Batterie
48V 40AH (@2hr) Piombo Gel – Marca Green Saver
Centralina
Sconosciuta, ma da 48V con capacità di scarica max a 110A (testate sul campo)
Carica Batterie
48V – 4A - tempo ricarica 10 circa
Freni
Disco avanti – Tamburo dietro
Ruote
10 Pollici
Velocità
48Km/h
Autonomia
60Km (dichiarati, ma nemmeno da nuove ci arrivavi a tanto)
Peso



Prezzo
1.980 Euro



Caratteristiche tecniche a valle delle modifiche (in rosso i cambiamenti)

Nome “Italiano”
Urban Flower
Marca
Jinhua Shiwei Vehicle
Modello
SW0001
Motore
2000W, ma adesso gli tocca erogare a max velocità 2500W, prima erogava 1.500W  
Batterie
20 Celle LIFEPO4 della Winston da 40AH 
Centralina
Sconosciuta, ma da 60V con capacità di scarica max a 110A. Sono stati modificati dei componenti per farla andare piu' su di voltaggio, per dettagli vedi i post.
Carica Batterie
60V – 8A tempo ricarica 5 ore circa
Freni
Disco avanti – Tamburo dietro
Ruote
10 Pollici
Velocità
70Km/h
Autonomia
60Km a 70Kmh, ma se si va a 50Kmh arriva  a 90Km di autonomia



Prezzo
1.980 Euro + 1.200 circa per upgrade litio!!

Una foto del mezzo 




Cosa è successo e quando


*) Sostituite subito le gomme , durissime con poca tenuta di strada, quella dietro ha ceduto dopo 2000 Km a seguito di una buca nemmeno troppo grossa
*) Sostituita piastra bauletto, il bauletto si è sganciato mentre andavo in giro, mostra ancora i segni della rotolata!! (sempre intorno ai 2000Km)
*) Sostituito parabrezza, si è rotto dopo circa 12 mesi
*) Sostituite pastiglie (8000Km) , ogni volta che frenano vibravano da matti, sostituendole il problema è quasi del tutto rientrato, quelle che montano devono essere fatte di materiale reciclato (uranio impoverito?)
*) Sostituito supporto forcelle, non so come sia stato possibile, ma si è rotto anche quello!! (9000Km)
*)  Sostituito bauletto, si è rotto di nuovo e questa volta ho deciso di risolvere il problema alla radice (14.000Km)
*) Caduta a causa di una donna che ha attraversato senza guardare, ho una crepa alla carena e il cavalletto laterale un po' storto. (17.200Km)
*) Sostituzione del motore HUB, un hall sensor è morto :-(, non credo sia legato all'incidente precedente, ma non posso escluderlo del tutto. (17.400Km)
*) Si è rotta la forcella, non riesco ancora a crederci, potevo rischiare la pelle! (19.800Km - Dicembre 2012)
*) Sostituzione della forcella posteriore, il supporto di gomma al suo interno ha un po' ceduto e dava la sensazione in fase di accelerazione di muoversi in torsione su un lato (22.000Km - Aprile 2012) 

*) Pensionamento per sostituzione a scooter migliore (25.600Km - Ottobre 2013) 





5 commenti:

jumpjack ha detto...

90 km a 50 all'ora!
Mica male!
Non per fare il guastafeste... ma hai provato a controllare il tachimetro con un GPS? Il mio 1500W dice di andare a 60 all'ora, ma il "radar stradale" dice che vado a 44... ;-)

Comunque bella storia uno scooter al litio a 3.000 euro!

CCriss ha detto...

Beh intanto il tachimetro segna max 40mph (circa 64Kmh) poi è fuori dalla scala, diciamo che quando lui segna 64kmh, il mio sistema digitale (Arduino) segna 60kmh e il GPS se ricordo bene intorno ai 57kmh. Quando il mio sistema digitale segna i 70kmh il gps segna 66kmh/67kmh, io i conti sull'autonomia li faccio sul mio sistema.

P.S.: La lettura da GPS a quelle velocità non è particolarmente precisa con errori che sono di 4/5 metri a rilevazione..

stefitiz ha detto...

diciamo che l'autonomia è ampiamente sufficiente in ambito cittadino, e dopo le modifiche apportate ha anche un pò di brio in più. Esteticamente è un onesto cinquantino. Anche il costo originale è buono, ma quanto tempo per la ricarica??. Ciao

CCriss ha detto...

Il carica batterie che ho comprato per il litio ci mette circa 5 ore, ma le batterie potrebbero essere ricaricate anche in 1ora, ma farei saltare il contatore del condominio, cosi' mi tengo basso con un consumo di "soli" 600Wh!
Per intenderci ogni ora di carica sono 10-12Km di strada

Un volta con il vecchio carica batterie ci mettevo 10 ore :-(

Anonimo ha detto...

date un'occhiata anche a questo sito: www.ingmotors.it ci sono scooter con batterie al litio e motore di potenza da 4 a 9 kW, autonomia fino a 150 km e sistemi di ricarica rapida in corrente continua