About e contatti

Io sono un informatico di 40 anni circa, abito a Milano  e fino al 2010  non sapevo nulla di mobilità elettrica, un giorno in un centro commerciale trovai un scooter elettrico in esposizione e ne fui subito incuriosito. Da quel momento mi sono appassionato e sono cresciuto al punto di iniziare a fare modifiche sul mezzo per renderlo migliore di quello che era inizialmente.

Certamente lo scooter era talmente messo male che migliorarlo non è stato difficile!

In tutto questo tempo ho maturato delle esperienze nel campo che mi hanno portato a scrivere questo blog per condividere e aiutare altri a passare all'elettrico. Questo tipo di mobilità non è piu' il futuro, ma il presente, bisogna solo saper scegliere bene il mezzo per non rimanere scottati e vedrete che vi togliere grandi soddisfazioni, oltre a risparmiare veramente un bel po' di soldi in benzina.

Se desiderate contattarmi potete scrivere una mail a ccrissz7@gmail.com

8 commenti:

ALE SER ha detto...

Salve!!! una domanda, lei ha avuto mai guide del tipo, si monta così, si monta colì, devi fare questo, devi fare l'altro, oppure ha imparato tutto da solo smontanto e montando?

CCriss ha detto...

Purtroppo nessuna guida vera e propria, ma tante letture interessanti su forum e Blog di persone che avevo fatto delle cose che potevano interessare anche me...

Poi la parte meccanica dello scooter la segue mio padre che è bravissimo su quel genere di cose, mentre la parte elettrica/elettronica la imposto io..

Ad esempio la conversione a Litio Fase 1 l'abbiamo fatta insieme io e mio padre. Per esempio lui con la fiamma ossidrica si è occupato di modificare quel tanto che bastava il box per alloggiare in modo efficiente le nuove batterie, io non avrei avuto la capacità di fare quell'intervento.

Lo scooter Urban Flower è davvero molto semplice da smontare e comprendere, non ti so dire degli altri scooter piu' grossi.

Comunque se ti serve qualche lettura interessante posso aiutarti.

P.S.: Molte delle letture a cui faccio riferimento sono di forum inglesi, quindi diciamo che è un prerequisito conoscerla per avere accesso a un buon numero di info.

ALE SER ha detto...

Grazie 1000 ccriss!!! complimenti a lei e ovviamente anche a suo padre!!!

P.S. non me la cavo bene con l'inglese ma fortunatamente ho avuto esperienze dirette ^_^

Mirko Massimiliano Paglia ha detto...

Vi vorrei segnalare l'evento che segnerà l'anno zero della mobilità elettrica che si terrà a Monza il 21 settembre: http://greenlandmobility.it/radunoautoelettrica-senzabenzina/
spero di aver fatto cosa gradita!

Davide ha detto...

Salve ccriss volevo chiederti un consiglio- supporto per un mini progettino che volevo fare.
Io ho un vx2, ho cambiato il pacco batterie con le litio 100a, il problema che ho adesso é che non riesco a capire quanta capacità residua ho, il display dello scooter é tarato per le piombo ed é senza amperometro quindi lo fa leggendo solo la tensione.
Volevo sapere se era una cosa complicata farlo con arduino. L'unico mio problema é che non ho mai usato questa piattaforma e vedendo le tue esperienze mi chiedevo se potevi supportarmi (ed anche sopportarmi in questo progetto :-))
Ti dico in breve cosa mi interessa
-lettura dati tensione e corrente in tempo reale.
-consumo in percentuale o in Ah per determinare la capacità residua.
- 1 o 2 pulsanti per resettare il contatore della carica residua e navigare tra le funzioni.

Pensi che sia una cosa troppo complicata? Io il mio scooter lo rigiro come un pedalino tra connessione e cablaggi, quindi li non ho nessun problema, l'unica cosa é la programmazione, non so se si trova qualcosa già pronto.
Per il momento ti ringrazio e spero tu possa aiutarmi

Criss Ccriss ha detto...

Ciao Davide , sul blog trovi source, HW e diagrammi per farlo. Solo che non è fatto da un professionista, ma da uno che fa altro di lavoro,pero' funziona ;-)

http://eco-mobilita.blogspot.it/2013/03/wattmeter-fai-da-te-per-scooter.html

Davide ha detto...

Grazie della risposta ma ho un dubbio, avendo io il regen sul mio scooter, quando lo attivo come lo legge? Questo sensore legge il senso della corrente o si limita a contare la quantità di corrente che passa?

Criss Ccriss ha detto...

Legge anche il senso inverso, se scarichi il datasheet vedrai che è -100A/+100A